Madshift

scroll down

Lexus RC F GT3 - Fuori Dagli Schemi

Non è la prima volta che Lexus decida di creare auto da gara partendo da modelli non propriamente concepiti per l'uso agonistico. Prendiamo l'esempio della SC430 protagonista fino a pochi anni fa nel campionato giapponese Super Gt in categoria GT500. Nonostante si trattasse di un'auto dall'età piuttosto avanzata con una struttura mirata principalmente al comfort ed al lusso, Lexus ne creò una versione da gara... ed hanno avuto ragione. La SC430 riuscì a conquistare numerosi piazzamenti al vertice ed a vincere il campionato nel 2009.

Lexus quindi non è nuova a queste "scommesse", anzi sfide. In Giappone hanno voluto riprovarci, questa volta però a livello mondiale, puntando tutto sulla RC F e trasformandola in una GT3, presentandola poi ufficialmente al Salone di Ginevra del 2016. Una coupè che in versione stradale sicuramente non manca di comfort, ma in grado di rivelare anche quel suo personale carattere piuttosto accattivante.

Si tratta di una vettura che non conosce il significato del termine "downsizing". Sotto al cofano i tecnici giapponesi non hanno voluto scendere a compromessi preferendo installare un motore 5.4 l V8 aspirato capace di sviluppare oltre 540cv, andando in un certo senso controcorrente rispetto alla concorrenza ma dimostrando a tutti il vero potenziale di questa scelta tecnica.

I primi risultati positivi per Lexus infatti arrivarono ancora con l'auto in fase di sviluppo, quando nel 2016 due prototipi di RC F GT3 vennero affidati alla Farnbacher Racing ed alla Emil Frey Racing per competere nel campionato VLN e contemporaneamente sviluppare in corso d'opera il progetto collaborando fra le due squadre e la casa madre. Dopo aver registrato un nuovo giro veloce attorno al Nurburgring in fase di qualificazione, arrivò anche la vittoria assoluta alla VLN9 da parte della vettura della Farnbacher Racing, portando per la prima volta una vettura giapponese a vincere una gara nella serie VLN.

A partire dal 2017, la Lexus RC F GT3 ha raggiunto il suo pieno sviluppo ed ha ampliato i suoi orizzonti approdando in vari campionati sparsi in tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone fino a livello europeo, occasione appunto per poterla vedere in azione durante la gara all'Autodromo di Monza del campionato GTOpen, con due vetture protagoniste gestite dalle stesse squadre di sviluppo.
Insieme alla "sorella" RC F GT500, attualmente iscritta al campionato Super GT, la RC F GT3 è la dimostrazione mondiale della grande fiducia di Lexus nei confronti di questo modello di punta, sottolineando inoltre le forti intenzioni del marchio di volersi affermare sempre di più nel settore del motorsport.

Testo: Davide Dolce
Testo: Davide Dolce

tags:
Back to Top